Installazione del server Debian OpenVPN 11

Per installare OpenVPN su Debian 11 non sono richiesti passaggi specializzati.
Di seguito una descrizione dell'installazione istantanea grazie alla quale installeremo il nostro server VPN in pochi minuti.

Per cominciare, eseguiamo il terminale con i privilegi di root e installiamo i pacchetti necessari con il comando:

SeoHost.pl

apt update && apt -y install ca-certificates wget net-tools gnupg

Otteniamo la chiave dei repository:

wget -qO - https://as-repository.openvpn.net/as-repo-public.gpg | apt-key add -


Aggiungiamo una chiave repo al sistema:

echo "deb http://as-repository.openvpn.net/as/debian bullseye main">/etc/apt/sources.list.d/openvpn-as-repo.list

Installiamo il server openvpn:

apt update && apt -y install openvpn-as

Dopo una corretta installazione, in basso vedremo i dati per il pannello di gestione del nostro server:

Passiamo ora al nostro link che abbiamo ricevuto.
È il nostro indirizzo IP e la nostra porta:

Admin UI: https://176.9.249.230:943/admin
Client UI: https://176.9.249.230:943/

176.9.249.230 Sostituiamo il nostro IP del server!

Effettuiamo il login con i dati generati dalla console.

openvpn è il nostro login
la password è uGd58UZ9pazg

Per scaricare il nostro profilo .ovpn da aggiungere ad Android o dove vogliamo, vai all'indirizzo dalla Client UI, accedi e clicca

Questo è tutto il nostro server VPN è pronto.

Come sempre, il video qui sotto. Il server per questa guida è stato fornito da statnet.pl https://www.statnet.pl/vps/root-vps/

Notizia?

Notizia, Notizia!

Notizia 3.6 / 5. Notizia: 12

Notizia! Notizia.